Diocesi

Lavori attorno alla chiesa di S. Abbondio/catt.ch/gdp

Fermi ormai da un anno a seguito di un ricorso inoltrato da una ditta concorrente, poi respinto dal Tribunale amministrativo, hanno preso avvio il 9 aprile i lavori di rifacimento dei due viali d’accesso alla chiesa parrocchiale di S. Abbondio di Gentilino e del relativo sagrato.

I lavori, curati dall’architetto-progettista Sergio Cattaneo di Bellinzona, condizioni meteo permettendo, dovrebbero concludersi a fine luglio, suddivisi in due tappe, ciò che consentirà una costante fruibilità della chiesa: la prima della durata di 14 settimane concerne il viale a ovest (verso Montagnola) e il sagrato, la seconda, della durata di un mese riguarda il viale nord (da Gentilino).

Continua a leggere su Giornale del Popolo.

27 Aprile 2018 | 19:00
gentilino (2) , ticino (257)
Condividere questo articolo!