Libri

Laudato Si': l'enciclica vista dal cielo

«Per diversi anni, ho sentito che la Chiesa non sosteneva abbastanza l’ecologia, ma quando leggo le parole di Papa Francesco nella Laudato si’ mi sento davvero cristiano», spiegava Yann Arthus-Bertrand, celebre fotografo francese, nella prefazione a uno dei suoi ultimi libri. Da questa convinzione ne è nato un progetto altrettanto interessante: fare dell’enciclica di Papa Francesco Laudato Si’ un viaggio per immagini.

Il fotografo, che si dice non credente, ma vicino ai valori cristiani, ha trovato in Papa Francesco un alleato alla lotta in favore dell’ambiente. «Francesco ha colto nella sua totalità la grave crisi in cui versa l’umanità. Dimostra che la crescita economica portata avanti ad ogni costo è contraria alla protezione della vita sulla terra».

L’infaticabile fotografo, autore del best seller La terre vue du ciel, mette in immagini i 245 paragrafi della Laudato Si’. Le immagini riassumono il ventennale interesse dell’autore per la protezione del nostro pianeta.

Il lago Télé, nella Repubblica del Congo | © Yann Arthus-Bertrand

Geolocalizzate, tutte le immagini sono anche riccamente corredate da informazioni. Rappresentano concretamente i propositi del Papa. Ne esce uno sguardo nuovo sulla sua encilica ma anche sul lavoro stesso del fotografo. Un’opera da mettere nella valigia per le vacanze, per riscoprire la Laudato Si’…dall’alto.

cath.ch/red

Sud Sudan | © Yann Arthus-Bertrand
15 Luglio 2019 | 20:00
ambiente (31), immagini (1), laudato si (29), PapaFrancesco (918), terra (5)
Condividere questo articolo!