Svizzera

La prima chiesa autostradale della Svizzera?

La prima chiesa autostradale della Svizzera potrebbe essere costruita entro il 2022 ad Andeer (GR), lungo la semiautostrada A13, riferisce ATS. Il progetto è sostenuto dalla Chiesa Cattolica Romana e dalla Chiesa Protestante.

Il progetto preliminare dell’edificio è stato concepito dal prestigioso studio di architettura Herzog & de Meuron, di Basilea. È stato presentato alla popolazione locale il 19 febbraio 2020.

La chiesa sarebbe stata collocata in una posizione prominente su una collina adiacente all’autostrada A13, vicino al villaggio montano di Andeer. Il luogo di culto sarebbe accessibile dopo una breve passeggiata attraverso un’area di sosta.

Il progetto è stato avviato dalla «Comunità di interesse della Chiesa dell’autostrada Andeer-Val Schons» (Interessengemeinschaft (IG) Autobahnkirche Andeer – Val Schons). Il suo obiettivo è quello di migliorare l’accessibilità e l’attrattiva della zona. Secondo l’ATS, le chiese cattolica e protestante sostengono il progetto, che sarà finanziato su base privata.

Sarebbe la prima chiesa autostradale della Svizzera, c’è un po’ di ritardo rispetto ai paesi «vicini» in questo senso: la Germania ha 46 edifici di questo tipo. (cath.ch/ats/rz)

21 Febbraio 2020 | 09:15
svizzera (262)
Condividere questo articolo!