Svizzera

La Messa del Papa a Ginevra/catt.ch/gdp

Il Papa viene in Svizzera per svegliare la Chiesa cattolica e per dare un ulteriore impulso al movimento ecumenico internazionale», queste –in sintesi- le parole del vescovo di Losanna, Ginevra e Friborgo, monsignor Charles Morerod durante la conferenza stampa organizzata ieri presso il Consiglio ecumenico delle Chiese per  presentare il programma della visita papale a Ginevra, il prossimo 21 giugno.

Continua a leggere su Giornale del Popolo.

Uno dei loghi della visita del Papa a Ginevra
15 Maggio 2018 | 22:32
Ginevra (32), PapaFrancesco (918), svizzera (287)
Condividere questo articolo!