La «Madonnina» del Bigorio in mostra alla Pinacoteca Züst

Il Comitato e il Gruppo Culturale dell’Associazione Amici del Bigorio, in seguito ad un’approfondita ricerca storico-artistica, hanno deciso di presentare temporaneamente alla Pinacoteca Züst la tavola solitamente esposta sull’altare maggiore della chiesa del convento di Santa Maria dei frati Cappuccini.

L’architetto Mario Botta, facendo capo alla sua lunga esperienza nel campo dell’allestimento di mostre d’arte, ha da parte sua progettato una suggestiva e raffinata struttura in cedro per sostenerla.

La tavola sarà visibile alla Pinacoteca, dal 25 novembre al 17 febbraio. L’inaugurazione si terrà sabato 24 novembre alle 16. Alla Pinacoteca è altresì visitabile la mostra «Il Rinascimento nelle Terre ticinesi».

16 Novembre 2018 | 06:20
arte (44), bigorio (16), mostra (22), züst (2)
Condividere questo articolo!