Diocesi

La generosità ticinese ha passato il confine

Ci è voluta un po’ più di pazienza rispetto ai tempi previsti. Ma finalmente la raccolta di materiale scolastico e prodotti di igiene destinata alle scuole e alle due prigioni di Anse à Veau e Miragoâne ad Haiti viaggia oggi verso Genova. Tanti ticinesi e in particolare due parrocchie (Rivera-Bironico e Gravesano-Manno-Bedano) avevano contribuito in maniera massiccia.
La prossima settimana verranno caricati sulla nave e poi partiranno alla volta della martoriata isola caraibica ben 15 quintali di materiale. La Conferenza missionaria della Svizzera italiana, che si è occupata di questa raccolta e che gestisce il progetto missionario per conto della Diocesi, si rallegra di questo ennesimo gesto di generosità.

Il porto di Genova
8 Marzo 2019 | 06:03
haiti (61), materiale (1), missione (186)
Condividere questo articolo!