migranti

Immigrazione. Migranti, due morti e cinque dispersi nel Danubio

Due migranti sono annegati nel Danubio e altri cinque, tra cui quattro bambini, risultano dispersi mentre tentavano di raggiungere la Romania a nuoto dalla Bulgaria. Lo ha annunciato stamane l’agenzia Mediafax che ha ripreso un comunicato della polizia bulgara. I corpi di due uomini galleggiavano sul fiume in prossimità del villaggio di Archar, al confine con la Bulgaria. Ancora da stabilire la nazionalità dei due migranti. Continuano intanto le ricerche dei cinque dispersi – un uomo e quattro bambini – con scarse possibilità di trovarli in vita.
https://www.flickr.com/photosdiriye
13 Settembre 2016 | 18:36
danubio (1), dispersi (1), migranti (331)
Condividere questo articolo!