Commento

Il respiro di Alfie Evans è stato raccolto da Dio

Alfie è vivente. Ha varcato quella soglia che tutti ci attende e, prima o poi, dovremo varcare.
Come, nella fede, siamo in relazione con i viventi che vivono dinanzi al Volto di Dio e partecipano del flusso d’amore della Trinità?
Il dono è offerto a ciascuna persona, nessuno escluso. A maggior ragione a chi esprime nell’esistenza la propria fede.
Quando veniamo immessi nel mondo dall’amore dei genitori, portiamo un sigillo unico e raro, il Creatore ci ha pensati con una missione particolare nel suo disegno di salvezza amorosa.

Continua a leggere su Agensir il commento di Madre Cristiana Dobner.

28 Aprile 2018 | 17:27
Condividere questo articolo!