Papa e Vaticano

Usa, il Papa ai politici: 'Promuovere la riconciliazione'

Al termine della preghiera mariana dell’Angelus del 10 gennaio 2021 papa Bergoglio si è rivolto al popolo e ai governanti degli Stati Uniti in merito al recente assalto al Congresso. «Rivolgo un saluto affettuoso al popolo degli Stati Uniti d’America, scosso dal recente assedio al Congresso. Prego per coloro che hanno perso la vita: cinque. L’hanno persa in quei drammatici momenti. Ribadisco che la violenza è autodistruttiva sempre. Nulla si guadagna con la violenza e tanto si perde«, ha detto il Papa. Poi il Pontefice si è rivolto alle autorità politiche del Paese: «Esorto le autorità dello Stato e l’intera popolazione a mantenere un alto senso di responsabilità, al fine di rasserenare gli animi, promuovere la riconciliazione nazionale e tutelare i valori democratici radicati nella società americana” Infine papa Bergoglio ha invocato la protezione di Maria sugli Stati Uniti.

Foto di archivio.
10 Gennaio 2021 | 22:13
Condividere questo articolo!