Chiesa

Il Papa accetta la rinuncia del card. Wuerl da arcivescovo di Washington

12.10.2018, 16:27 / redazionecatt

Papa Francesco ha accettato oggi la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Washington, negli Stati Uniti, presentata dal cardinale Donald W. Wuerl. Il porporato aveva già presentato la sua rinuncia per la prima volta circa tre anni fa, al compimento dei 75 anni.

Il Papa, in una lettera inviata al porporato, pubblicata sul sito dell’arcidiocesi, riconosce nella richiesta di rinunciare all’incarico “il cuore del pastore che, allargando lo sguardo per riconoscere un bene maggiore che può giovare alla totalità del corpo (cfr. Esort. ap. Evangelii gaudium, 235), privilegia azioni che sostengano, stimolino e facciano crescere l’unità e la missione della Chiesa al di sopra di ogni tipo di sterile divisione seminata dal padre della menzogna, il quale, cercando di ferire il pastore, non vuole altro se non che le pecore si disperdano (cfr. Mt 26,31)”.

Continua a leggere.

Ospite del sultano. A otto secoli dal viaggio di Francesco d’Assisi in Egitto

18.10.2018

Nel 2019 ricorre l’VIII centenario del celebre incontro di Francesco d’Assisi con Al-Malik Al Kamil, sultano d’Egitto, che ha ispirato una tradizione sul dialogo, il cui valore per l’attualità diventa sempre più drammaticamente significativo. Oltrepassando le linee dell’esercito crociato, impegnato nell’assedio di Damietta, Francesco d’Assisi è diventato emblema del superamento di steccati tra popoli, culture, religioni.

Oscar Romero

E il Salvador ora chiede che san Romero diventi “Dottore della Chiesa”

17.10.2018

La richiesta di «autorizzare l’apertura del dovuto processo» è stata presentata al Papa dall’arcivescovo di San Salvador. Romero è autore di «un corposo magistero di testi che peraltro già sono oggetto di studio in molte università e istituti di formazione legati alla Chiesa, soprattutto in centri nati da laici e chierici impegnati con il popolo».

Papa Paolo VI

Papa Francesco: i Santi insegnano a vivere in Cristo, senza mezze misure

14.10.2018

La Chiesa da oggi ha sette nuovi Santi, tra di loro Paolo VI e mons. Romero. Nella Messa celebrata in San Pietro, il Papa ha ricordato che i Santi sono stati capaci di rischiare per seguire Gesù, “senza tiepidezza e senza calcoli”.