Chiesa

Il Papa accetta la rinuncia del card. Wuerl da arcivescovo di Washington

12.10.2018, 16:27 / redazionecatt

Papa Francesco ha accettato oggi la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Washington, negli Stati Uniti, presentata dal cardinale Donald W. Wuerl. Il porporato aveva già presentato la sua rinuncia per la prima volta circa tre anni fa, al compimento dei 75 anni.

Il Papa, in una lettera inviata al porporato, pubblicata sul sito dell’arcidiocesi, riconosce nella richiesta di rinunciare all’incarico “il cuore del pastore che, allargando lo sguardo per riconoscere un bene maggiore che può giovare alla totalità del corpo (cfr. Esort. ap. Evangelii gaudium, 235), privilegia azioni che sostengano, stimolino e facciano crescere l’unità e la missione della Chiesa al di sopra di ogni tipo di sterile divisione seminata dal padre della menzogna, il quale, cercando di ferire il pastore, non vuole altro se non che le pecore si disperdano (cfr. Mt 26,31)”.

Continua a leggere.

E' morta Anna Maria Canopi, fondatrice del monastero di San Giulio, sul lago d'Orta

21.03.2019

Donna di profonda spiritualità e di grande cultura aveva una notevole attività letteraria con la pubblicazione di decine di libri e centinaia di testi sacri.

Commento ai Vangeli domenicali

16.03.2019

Mons. Pier Giacomo Grampa continua a traghettarci nella navigazione delle Sacre Scritture domenicali nella puntata di «Il Vangelo in Casa» di Caritas Ticino, assieme a Dante Balbo, in onda su TeleTicino.

Le donne possono cambiare il vivere di oggi?

15.03.2019

Una serata alle Scuole Canavee di Mendrisio mercoledì 13 marzo con Lidia Maggi voluta da Sacrificio Quaresimale e Absi.