Internazionale

Il coraggio di usare le parole mettendo in pratica la Parola

Certo, se noi cristiani osservassimo di più la Parola di Dio, cambierebbe e di molto il tono dei nostri dibattiti. Per esempio, come sarebbero i nostri commenti e le nostre riflessioni se mettessimo in pratica queste parole di San Paolo?

«Nessuna parola cattiva esca più dalla vostra bocca; ma piuttosto parole buone che possano servire per la necessaria edificazione, giovando a quelli che ascoltano (…) Scompaia da voi ogni asprezza, sdegno, ira, clamore e maldicenza con ogni sorta di malignità. Siate invece benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo» (Lettera agli Efesini 4, 29-32).

Continua a leggere la riflessione di Sergio Centofanti su VaticanNews.

4 Gennaio 2020 | 12:07
commento (132), dialogo (106), parola (4), parole (2), preghiera (267)
Condividere questo articolo!