Un rosario
Preghiera
Un rosario

Il Consiglio ecumenico delle Chiese invita a pregare questa settimana per Iran, Iraq e Siria

04.01.2019, 12:42 / redazionecatt

Il Consiglio ecumenico delle Chiese (CEC), organizzazione ecumenica con sede a Ginevra, porta avanti ormai “The Ecumenical Prayer Cycle”, un’iniziativa che prevede di pregare di volta in volta, su tutto il pianeta, per diverse realtà che vivono situazioni di conflitto o povertà. Infatti, come si legge sul sito internet, “al cuore del movimento ecumenico vi è la preghiera. Gesù pregò affinché potessimo essere una cosa sola, immersi nel mistero della Trinità. Questa è la base e l’obiettivo di qualsiasi ricerca dell’unità”.

Seguendo questa intuizione, il Consiglio ecumenico delle Chiese invita a mettersi ogni settimana in preghiera in qualunque luogo della terra ci si trovi, per dimostrare la solidarietà con i cristiani di tutta la terra, fratelli e sorelle che vivono in diverse condizioni problematiche.

Questa settimana i Paesi per cui il CEC consiglia di pregare sono Iraq, Iran e Siria da cui per altro continuano a giungere notizie allarmanti.

Il Consiglio per questa iniziativa consiglia altresì il volume “In God’s Hands – Common Prayer for the World” (ISBN 978-2825414880), che offre del materiale utile per portare avanti la preghiera ecumenica.

(red)

La riproduzione di una stazione della via Crucis

Quaresima è anche tempo di "Via Crucis": una tradizione da riscoprire

07.03.2019

"Salendo la via per la quale salì Cristo portando la croce, troviamo il luogo della crocifissione", scrive un autore cristiano nel 1298 facendo riferimento al cammino che si percorreva a Gerusalemme per ricordare la salita al Calvario di Cristo. La via Crucis è una tradizione devozionale che si è sviluppata dal 1200 in poi, molto praticata in Quaresima. Andiamo a conoscerla.

Oggi la Giornata mondiale di preghiera. Diverse iniziative in Ticino

01.03.2019

Con l’allettante invito: “Venite, tutto è pronto“, avrà luogo quest'oggi in diverse località della Svizzera italiana l’annuale incontro ecumenico organizzato dai gruppi regionali appartenenti al movimento della Giornata mondiale di preghiera (GMP).

Giornata mondiale di preghiera 2019

"Venite, tutto è pronto": incontri ecumenici

28.02.2019

L’annuale incontro ecumenico organizzato dai gruppi appartenenti al movimento della Giornata mondiale di preghiera (GMP) propone quest’anno una liturgia preparata da donne cristiane slovene di diverse confessioni.