Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede
Svizzera

Il cardinale Parolin visita Einsiedeln e Flüeli-Ranft

Alla vigilia della sua visita ufficiale in Svizzera in occasione del 100° anniversario della ripresa delle relazioni diplomatiche tra la Svizzera e il Vaticano, il cardinale Pietro Parolin dirà la messa a Einsiedeln il 7 novembre 2021 e farà un pellegrinaggio privato a Flüeli-Ranft.

Il Cardinale Segretario di Stato sarà il celebrante principale della Messa conventuale a Einsiedeln domenica 7 novembre. La celebrazione, alla quale il pubblico è cordialmente invitato, inizierà alle 9.30 nella chiesa dell’abbazia (greenpass covid necessario). La liturgia sarà anche trasmessa in livestreaming sul sito web dell’abbazia.

Il cardinale Parolin farà poi un pellegrinaggio privato al luogo di vita e alla tomba di San Nicola di Flüe a Flüeli-Ranft e alla chiesa di Sachseln, nel cantone Obvaldo.

Lunedì 8 novembre, giorno della visita ufficiale, il cardinale sarà ricevuto in mattinata alla Casa di Wattewil dal consigliere federale Ignazio Cassis, prima di recarsi all’Università di Friburgo per una cerimonia ufficiale alle 15.

Infine, il 9 novembre, si terrà all’Università di Friburgo un colloquio storico sulle relazioni tra la Svizzera e la Santa Sede. (cath.ch/com/mp)

Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede | © Mazur/catholicnews.org.uk
3 Novembre 2021 | 15:03
parolin (45), svizzera (364)
Condividere questo articolo!