Diocesi

Il 29 luglio Santa Messa a Morbio con il Vescovo Lazzeri

La Diocesi comunica che domenica 29 luglio si terrà a Morbio Inferiore la tradizionale Festa di Santa Maria dei Miracoli.

Questo il programma:
Le Celebrazioni in Basilica si terranno ogni ora a partire dalle ore 03.00 fino alle ore 09.00.
La Santa Messa solenne delle ore 10.30 sarà presieduta da S.Ecc.za Mons. Vescovo Valerio Lazzeri.
Alle ore 17.00 vi sarà quindi la preghiera del Rosario, seguita da un’altra Santa Messa.
Alle ore 20.30 la Celebrazione in onore di Santa Maria dei Miracoli presieduta dal Vescovo emerito S.Ecc.za Mons. Pier Giacomo Grampa e seguita dalla Processione eucaristica.
Alle 22.30 la Santa Messa conclusiva.

Come si sa dai documenti, la festa ha origine da un miracolo avvenuto nel XVI secolo. Due madri giunsero a Morbio da Milano, il 29 luglio del 1594, con le loro due figlie Caterina e Angela gravemente malate. Volevano essere benedette dal parroco Don Gaspare dei Barbieri, conosciuto come esorcista. Ma questi era in quei giorni a Cernobbio. Le due bambine hanno una crisi improvvisa e le madri, spaventate e disperate, le portano davanti all’immagine di Maria conservata nel paese: guariscono all’istante.

Otto giorni dopo, il 5 agosto 1594, il Vescovo di Como avvia il processo canonico, riconoscendo l’origine soprannaturale dell’accaduto. Ordinò anche la costruzione di un oratorio, per pregare il rosario e celebrare la Messa. Il 29 luglio 1595, nel giorno del miracolo, fu posta la prima pietra dell’attuale chiesa. Il 16 maggio 1613 fu consacrata dal vescovo Filippo Archinti. 10 anni dopo, in visita, il medesimo Vescovo ebbe modo di dire: «Qui potete vedre una delle pù belle chiese dell’intera diocesi».

(red)

S.Messa a Morbio Inferiore negli anni scorsi.
23 Luglio 2018 | 16:52
diocesi (146), morbio (3)
Condividere questo articolo!