gmg2019

Gmg Panama: “anteprima” per migliaia di giovani

Migliaia di giovani panamensi già iscritti alla Giornata mondiale della gioventù, hanno vissuto domenica scorsa una sorta di “anteprima” a due mesi dal grande incontro. Ne ha dato notizia ieri, attraverso un comunicato, l’arcidiocesi di Panama.
“Carissimi giovani, voi siete la ragione di questo sforzo che stiamo realizzando come Chiesa e come Paese, per organizzare la Giornata mondiale della gioventù”, ha detto l’arcivescovo di Panama, mons. José Domingo Ulloa Mendieta, durante l’omelia della messa celebrata negli spazi dell’università Católica Santa María la Antigua (Usma), dove erano giunti in processione partendo dall’Università Tecnológica.
Mons. Ulloa ha detto che, oltre a prepararsi per affrontare le fatiche della Gmg, quando i giovani dormiranno in luoghi scomodi e saranno costretti ad adattarsi per il cibo, è importante ricordare che il primo obiettivo della Gmg è l’incontro con Gesù.
La biblista, psicologa e teologa suor Rosmery Castañeda ha condiviso una riflessione con i partecipanti sul valore anche ecologico della Gmg, sulla base dell’enciclica Laudato Si’, sull’importanza del perdono e sulla donna, considerando l’intonazione mariana dell’appuntamento di gennaio. L’evento, ha spiegato la religiosa, sarà caratterizzato dalla responsabilità di ridurre gli sprechi e di riciclare i rifiuti prodotti. Ma soprattutto, ha aggiunto, sarà importante, un cammino di “riciclaggio interiore”, di conversione e di perdono.

Agenzie

23 Novembre 2018 | 11:24
giovani (475) , gmg (101) , Panama2019 (7)
Condividere questo articolo!