Papa e Vaticano

Francesco accetta la rinuncia del cardinale Robert Sarah

VATICAN NEWS

Papa Francesco ha accettato oggi la rinuncia all’incarico di prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti presentata dal cardinale Robert Sarah.

Guineano, il cardinale Sarah ha compiuto 75 anni il 15 giugno dell’anno scorso. Ordinato sacerdote il 20 luglio 1969, è stato nominato da Giovanni Paolo II arcivescovo di Conakry nel 1979, all’età di 34 anni. Nel 2001 è segretario della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, nel 2010 Benedetto XVI lo nomina presidente del Pontificio Consiglio «Cor Unum» e lo crea cardinale della Diaconia di San Giovanni Bosco in via Tuscolana. Il 23 novembre 2014 Papa Francesco lo nomina Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Ha partecipato al conclave del marzo 2013 che ha eletto Papa Francesco.

20 Febbraio 2021 | 13:00
Condividere questo articolo!