Ticino

Franca Moccetti, una vita operosa e generosa

Nel mese dedicato a Maria, a lei tanto cara, se n’è andata a 93 anni Franca Moccetti, conosciuta soprattutto, ma non solo, per il suo operoso impegno per il Pellegrinaggio diocesano a Lourdes, al quale ha preso attivamente parte innumerevoli volte, più di cinquanta, accompagnando, anche nella preghiera, pellegrini e malati. Ecco cosa raccontava di Lourdes nel volume «Il Giardino dello Spirito», curato da Giuseppe Zois: «Taluni di quelli che vengono a Lourdes per la prima volta si dichiarano disorientati per ciò che vedono fuori dalle aree sacre, il luogo della fede e quello del mercato, il commercio montante. D’altronde devono vivere anche loro e poi è lo spirito che conta. Conosco moltissime persone per niente lambite dalle vetrine con souvenir di ogni genere e prezzo. Appena si oltrepassa il cancello che separa i due mondi ed entriamo in quello sacro, si capisce che tutti qui respiriamo un’aria diversa. I giovani rivelano un entusiasmo che smentisce tutti i luoghi comuni e i pregiudizi che leggiamo sui giornali e sentiamo nei bar. Mi sento bene in mezzo ai giovani e provo voglia di pregare. Raduno in ordine sparso tutti quelli che si sono raccomandati per un’Ave Maria e una candela, i malati, i parenti, gli amici,i conoscenti, gli operai senza lavoro, i vivi e i morti. Anche a casa faccio lo stesso. Alla Grotta porto dolori e speranze. Se dobbiamo guadagnarci un po’ lassù dobbiamo pure offrire e soffrire.»

Nei prossimi giorni vi proporremo un suo ricordo.

18 Maggio 2020 | 23:22
lourdes (100), lutto (9)
Condividere questo articolo!