Diocesi

Diocesi di Lugano: gli interventi previsti per risanare i conti

I conti della Diocesi di Lugano, da anni in pareggio, si sono chiusi nel 2018 con un deficit di gestione di 1’442’260.52 franchi. Premettendo che il deficit strutturale della gestione diocesana si aggira attorno ai 700 mila franchi, rispetto agli anni precedenti l’aumento del disavanzo è da attribuire a eventi non preventivabili a bilancio o di carattere straordinario. I quotidiani ticinesi e il sito catt.ch hanno già pubblicato i conti 2018 della Diocesi di Lugano (vedi cdt e La Regione del 13 giugno 2019). A fronte del risultato 2018, la Commissione finanziaria della Diocesi ha indicato degli interventi individuati, soprattutto nell’ambito immobiliare, che a breve e medio termine garantiranno ulteriori introiti. Tra gli interventi previsti la Curia vescovile ha recentemente sottoscritto un diritto di superficie per una durata di 50 anni del Centro San Carlo di Lugano-Besso con la Moncucco SA. Inoltre l’ex villa Brenni a Mendrisio, di proprietà della Diocesi di Lugano, sarà oggetto di ristrutturazione ai fini di poterla affittare all’Istituto Canisio di Riva San Vitale affinché venga trasformata in foyer per minori in difficoltà.

Il patrimonio immobiliare della Diocesi di Lugano

«La Diocesi di Lugano – ci spiegano dall’economato della Curia- vanta un patrimonio di immobili alienabili e non alienabili di 55 milioni (valore contabile). Di questi, gli immobili a reddito raggiungono la cifra di 43 milioni. Questi immobili a reddito hanno generato introiti che hanno aiutato a coprire parzialmente quelle che sono le attività diocesane».

Il resoconto del conto economico e del bilancio diocesano sono scaricabili dal sito www.diocesilugano.ch e saranno pubblicati sul prossimo numero della Rivista della Diocesi di Lugano. La trasmissione «Chiese in diretta» in onda domenica alle 8,30 su RSI Rete Uno, dedica il suo approfondimento al tema dei conti della Diocesi. (red)

© Riproduzione riservata

La Cattedrale di Lugano
14 Giugno 2019 | 06:00
Condividere questo articolo!