Dialogo con Giancarlo Cesana

«La concezione emergente e prevalente dell’educazione si avvicina molto a una specie di psicologia minore. […] Uno che voglia educare invece, deve anzitutto essere disposto ad essere educato, a conoscere lui il significato che ha la realtà. Per imparare, a tutte le età, occorre amare la verità. E per insegnare, per educare, occorre amare l’uomo, coinvolgersi con il suo destino, con il suo compito, il suo significato nel mondo».

Il Centro culturale della Svizzera italiana è lieto di invitarvi ad un dialogo con Giancarlo Cesana,  in occasione della presentazione del suo libro «Ed io che sono? Tra psicologia ed educazione». Giancarlo Cesena, professore di Igiene presso l’Università di Milano Bicocca, ha ricoperto molte cariche accademiche in Italia. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative, in campo medico, culturale e sociale. Dagli anni Settanata al 2005 ha affiancato don Luigi Giussani nella conduzione del movimento ecclesiale di Comunione e Liberazione. L’incontro si terrà domani, venerdì 10 novembre alle 20:30, presso le Scuole Elementari di Massagno, Centro Nosedo, in via Madonna della Salute.
9 Novembre 2017 | 18:10
Condividere questo articolo!