Diocesi

«Dare visibilità nuova all’invisibilità di Dio»/catt.ch/gdp

Si è concluso sabato il pellegrinaggio a piedi di un gruppo di ticinesi verso Sachseln, in occasione dei 600 anni dalla nascita di San Nicolao della Flüe. I pellegrini hanno affrontato l’ultima tratta a piedi partendo da Stans per arrivare prima a Sachseln e da lì salire verso il Ranft, luogo dell’eremitaggio del Santo Patrono della Svizzera.

Continua a leggere su Giornale del Popolo.

8 Agosto 2017 | 08:00
Condividere questo articolo!