Ticino

Cosa c'è dietro la partitura: guida all’ascolto prima dei concerti dell'OSI

Dalla collaborazione tra la Facoltà di Teologia di Lugano, l’Orchestra della Svizzera italiana e l’Associazione Bernardino Luini nasce una nuova, importante iniziativa: si tratta di un ciclo di guide all’ascolto, programmate nell’imminenza di otto concerti, tenuti dall’OSI o da suoi componenti, e dedicate ad illustrare la genesi e la natura dei brani eseguiti in occasione di tali concerti.

Gli incontri saranno tutti ospitati presso la Chiesa di S. Maria degli Angioli a Lugano (Piazza Bernardino Luini), davanti al tramezzo affrescato dal Luini, e saranno tenuti da Giulio Mercati, docente di Storia della musica sacra presso la Facoltà di Teologia di Lugano e organista titolare della stessa chiesa luganese. La prima conferenza è prevista per martedì 6 ottobre, alle 20.30, in vista del concerto in programma domenica 11 ottobre proprio agli Angioli, con l’esecuzione di due cantate e del concerto per oboe, violino, archi e continuo di Bach. I successivi sette incontri porteranno ad analizzare opere tratte da un repertorio molto vasto, dalla polifonia cinquecentesca a Stravinskij: il calendario si esaurisce con l’incontro di martedì 16 marzo. Ogni conferenza prevede una serie di ascolti musicali ed esemplificazioni dal vivo.

Le iscrizioni sono aperte presso la Facoltà di Teologia di Lugano, scrivendo a info@teologialugano.ch o telefonando al numero +41 (0)58 6664555. Il costo per l’intero ciclo è di 80 CHF; gli abbonati alla stagione dell’OSI beneficeranno di uno sconto del 50%, da richiedere alla segreteria al momento dell’iscrizione. Saranno accettate le prime 100 iscrizioni all’iniziativa.

(red)

22 Settembre 2020 | 11:41
Condividere questo articolo!