Diocesi

Corso Absi: "Il Vangelo secondo Marco - Leggere i Vangeli per la vita di tutti"

16.10.2017, 18:10 / redazionecatt

Dopo la splendida esperienza del corso triennale di introduzione generale alla lettura della Bibbia “Leggere per vivere”, svoltosi a Breganzona dal settembre 2014 all’aprile 2017, appare importante continuare questa grande avventura formativa, approfondendo
contenuti, metodi e interazione tra testo biblico e vita quotidiana. Come? Concentrandosi su un terreno apparentemente noto, in realtà ricco di elementi ignoti o fraintesi: le versioni evangeliche presenti nel Nuovo Testamento. Da ottobre 2017, dunque, la possibilità di frequentare un corso di lettura continua del vangelo secondo Marco in prospettiva ecumenica ed interculturale, aperto a tutti coloro che fossero interessati. Le occasioni di confronto tra docenti e partecipanti saranno ancora maggiori che in passato e acquisire una conoscenza più culturalmente esistenziale dei testi evangelici potrà essere un’opportunità dagli sviluppi inattesi. Questo corso è rivolto sia a coloro che hanno frequentato il corso di Breganzona sia a qualunque altra persona sia interessata, in Svizzera, in Italia e altrove, a leggere la Bibbia in modo serio ed appassionato, cordiale e liberante.

CALENDARIO

martedì 3-10-17-24 ottobre 2017 / 7-21-28 novembre 2017 / 5 dicembre 2017 / 9-16-23-30 gennaio 2018 / 6-13-20-27 febbraio 2018

Orari: h. 14.45-16.30 o 20.30-22.15 (a scelta dei partecipanti)

Coordinatore: Ernesto Borghi

Docenti: Cesare Marcheselli Casale, Stefania De Vito, Lidia Maggi, Francesco Mosetto, Eric Noffke, Marinella Perroni, Angelo Reginato, Giorgio Zevini

Sede: Sala “Ut unum sint” della Casa Santa Birgitta, via Calloni 14, Lugano

Quota d’iscrizione:
CHF 110 (€ 100) per il corso pomeridiano / CHF 60 (€ 55) per il corso serale.
In entrambe le quote sono compresi il libro “MARCO. Nuova traduzione ecumenica commentata” e l’iscrizione, per il 2018, all’Associazione Biblica della Svizzera Italiana (absi – www.absi.ch).
Le quote saranno versate normalmente, per gli iscritti abitanti in Svizzera, tramite bollettino postale, che sarà consegnato in occasione del primo incontro del corso.

Attestato di partecipazione:
Al termine di ogni anno verrà rilasciato, dall’Associazione Biblica della Svizzera Italiana, a coloro che avranno partecipato ad almeno il 75% degli incontri, un attestato di partecipazione.

Per informazioni:
Associazione Biblica della Svizzera Italiana
(tel. 079 53 36 194 – 091 993 32 59 – info@absi.ch)

Giovani ticinesi a Santiago de Compostela per scoprire la bellezza dietro la fatica

17.08.2019

Il 24 luglio il gruppo ha raggiunto Vilarinho-Barcelos (27 km), il 25 Ponte de Lima (34 km, la tappa più lunga e impegnativa), il 26 Rubiaes (18,5 km, arrivo in Spagna e orologi avanti di un’ora), il 28 Porriño (17 km), il 29 Pontevedra (33 km), il 30 Caldasde- Reis (22 km), il 31 Padròn (19 km) e, infine, il 1. agosto: Santiago, raggiunto dopo gli ultimi 24 chilometri di marcia.

Il cammino luminoso di San Lorenzo risplende nella cattedrale di Lugano

11.08.2019

Nell’omelia, ricollegandosi al luminoso cammino terreno del Santo Patrono, Mons. Lazzeri, ancorandosi anche al brano evangelico proposto dalla Liturgia, ha sottolineato valore e significato dell’attesa e della vigilanza, che hanno il loro riferimento in un cuore generoso e sensibile, capace di vera interiorità e di prestare attenzione a chi è povero, in difficoltà, bisognoso di aiuto. In questa prospettiva ha sottolineato l’esempio di San Lorenzo, che, in fedeltà al suo ministero diaconale, servì con generosità e determinazione i fratelli, fino al coraggio del martirio.

La Cattedrale di Lugano

La Cattedrale di San Lorenzo celebra il suo patrono. Oggi Santa Messa solenne con il Vescovo mons. Lazzeri

10.08.2019

Oggi, alle ore 10, mons. Valerio Lazzeri, Vescovo di Lugano, presiederà la Santa Messa nella cattedrale dedicata al santo diacono (+258).  Alla Celebrazione parteciperà il Capitolo dei Canonici della Cattedrale di Lugano e sarà animata dalla Scuola Corale della Cattedrale, diretta dal Mo. Robert Michaels.