Internazionale

Coronavirus, Delpini: non condivido allarmismo, ma capisco

Mentre sale a cinque il numero delle vittime da Coronavirus in Italia e a 219 quello dei contagiati, a Milano – risvegliata mezza chiusa e mezza vuota – imposti ingressi scaglionati per evitare assembramenti negli androni dell’Ufficio immigrazione. Monsignor Mario Delpini, arcivescovo del capoluogo lombardo, racconta come sta vivendo, da cittadino e da guida pastorale, la contingenza legata alla diffusione del CoV-2.

Leggi l’intervista su VaticanNews.

L'arcivescovo Mario Delpini
24 Febbraio 2020 | 14:12
contagio (6), coronavirus (355), Delpini (23), italia (54), milano (48)
Condividere questo articolo!