Papa e Vaticano

Convegno su Chiesa e musica, il Papa: diventiamo sempre meglio interpreti del Vangelo

È un parallelismo, quello tra interprete e studioso della Bibbia, il perno del discorso rivolto dal Papa ai partecipanti al convegno internazionale incentrato sul tema: «Chiesa, Musica, Interpreti: un dialogo necessario». Francesco ricorda che l’interprete è quello che, specialmente in campo musicale, «traduce con un proprio spirito ciò che il compositore ha scritto perché risuoni bello e perfetto artisticamente». «Il buon interprete – aggiunge il Pontefice – è animato da grande umiltà dinanzi all’opera d’arte, che non gli appartiene».

Continua a leggere su VaticanNews.

9 Novembre 2019 | 12:57
chiesa (466), convegno (18), liturgia (18), musica (44), roma (38), vaticano+ (154)
Condividere questo articolo!

En relation