Musica

Continua la 13esima Rassegna organistica valmaggese

Giovedì 25 luglio, alle ore 20.30 a Gordevio, nella chiesa Parrocchiale dei Santi Giacomo e Filippo si terrà il quarto concerto della 13esima Rassegna organistica Valmaggese. L’organista Roberto Olzer (Domodossola – Italia), sarà accompagnato al trombone da Danilo Moccia e suonerà l’organo della chiesa dei Ss. Giacomo e Filippo di Gordevio costruito dalla ditta Balbiani nel 1912, ma restaurato da Colzani nel 2014.

Roberto Olzer, è nato a nel 1971 e vive a Domodossola. Diplomato in organo al Conservatorio di Milano e in pianoforte al Conservatorio di Mantova, si dedica ben presto allo sviluppo delle tecniche improvvisatorie nel repertorio jazzistico. Laureato a pieni voti in Filosofia presso l’Università Cattolica di Milano, affianca all’attività compositiva (con vari lavori pubblicati), quella di arrangiatore, per svariate formazioni tra le quali l’Orchestra Sinfonica del Teatro Coccia di Novara e il Decimino di Ottoni del Teatro la Scala di Milano, e quella concertistica in ambito classico e jazzistico, come pianista, organista, solista ed accompagnatore in diversi ensemble. Ha al suo attivo una trentina di album editi da etichette nazionali di jazz quali Abeat, Dodicilune, Splasc(h), Caligola e TRJ ed internazionali (Atelier Sawano, Osaka, Japan). E’ alla guida di un proprio Trio, a fianco di Yuri Goloubev al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria, con i quali si esibisce frequentemente in Italia ed all’estero, in particolare in Giappone.

Danilo Moccia è nato nel 1956 e vive a Locarno- Studia e si diploma alla Swiss Jazz School di Berna. È stato premiato come miglior solista ai concorsi di Festival Jazz San Sebastian (Spagna-1983) ed Estival Jazz Lugano (Svizzera-1986). La fondazione SUISA gli attribuisce il Premio Jazz 2010. Ha suonato con  Jiggs Whigham, Slide Hampton, Dusko Gojkovic, Gianni Basso, Marvin Stamm, Adam Nussbaum, Uri Caine. È membro dei gruppi: Slidestream, Twobones, Big Band de Lausanne, ChalaCubana, Torino Jazz Orchestra, Italian Sax Ensemble con i quali ha registrato diversi CD’s. Insegna trombone presso la Scuola Popolare di Musica di Locarno e la Scuola di Musica Moderna di Lugano.

Il programma di giovedì prevede l’esecuzione di: Basin Street Blues di S. Williams; Solitude di D. Ellington; In a Sentimental Mood di D. Ellington; The Red Kite di D. Moccia; Willow Weep for me di A. Ronell; The Rag-Time Dance di S. Joplin; Song for my Father di H. Silver; Blue Monk di T. Monk: Moon River di H. Mancini; Bye Bye Trombone di D. Moccia.

Prossimi Concerti della rassegna: Sabato 10 agosto, ore 20.30 a Bosco Gurin, organista Juan Paradell Solé; giovedì 15 agosto, ore 20.30 a Broglio, organista Marco Ruggeri e Lina Uinskyte, violinista con improvvisazioni su letture da Dove nascono i Fiumi di Giuseppe Zoppi.

24 Luglio 2019 | 11:40
chiesa (482), musica (46), organo (3), vallemaggia (11)
Condividere questo articolo!