dal Mondo

Consiglio mondiale delle Chiese a Lione

Il gruppo di lavoro congiunto tra la Chiesa cattolica e il World Council of Churches (WCC) si sono ritrovati in questi giorni a Lione, per l’assemblea plenaria, dal 2 al 5 settembre. Il gruppo ha rilasciato un comunicato che indica i temi sui quali si sono concentrati, tra cui ritroviamo in particolare la tematica migratoria e la costruzione della pace, riflettendovi anche dal punto di vista teologico e della cooperazione.

“I partecipanti – si legge nel comunicato – hanno riflettuto sul contesto in cui i cristiani si trovano a vivere in Cina, India, Uganda, America e parte dell’Europa, sottolineando i cambiamenti politici che stanno attualmente impedendo l’attuazione di una serena politica migratoria. Un’attenzione particolare è poi stata rivolta ai giovani quali particolari costruttori di pace”.

Il documento finale del gruppo di lavoro, intitolato “Camminare, pregare e lavorare assieme”, sarà reso noto in occasione dell’11esima assemblea del WCC nel 2021.

10 Settembre 2019 | 13:40
chiese (18) , europa (56) , migrazioni (16) , wcc (4)
Condividere questo articolo!