(EPA/MICHAEL REYNOLDS)
dal Mondo
(EPA/MICHAEL REYNOLDS)

Cina, quasi 50mila battesimi nella Chiesa cattolica nel 2018

01.03.2019, 18:04 / RedCattLQ

Sono stati almeno 48.365 i battesimi celebrati nelle chiese e nelle comunità cattoliche della Repubblica Popolare cinese nell’anno 2018. È questo il dato numerico riportato sulla pubblicazione ufficiale dell’Istituto culturale “Faith”, con sede a Shijiazhuang, capoluogo della provincia cinese di Hebei. La cifra accorpa dati provenienti da 104 diocesi cattoliche riconosciute dalle autorità cinesi, sparse nelle più di 30 divisioni provinciali nazionali. Tali dati appaiono in sostanziale continuità con quelli dell’anno precedente, quando l’Istituto “Faith” aveva attestato l’avvenuta celebrazione di 48.556 battesimi nelle comunità cattoliche cinesi.

Anche nel 2018, come negli anni precedenti, il numero più consistente di nuovi battezzati cattolici riportato da “Faith” (quasi 13mila) risulta concentrato nella provincia cinese di Hebei con altre rimarchevoli quote di nuovi battesimi celebrati nelle comunità cattoliche delle province di Shanxi (4124), Sichuan (3707) e Shandong (2914). Faith informa anche sui battesimi celebrati nelle comunità cattoliche presenti nelle regioni dove sono concentrate le popolazioni musulmane e i gruppi etnici minoritari, come il Tibet (8 battesimi), l’Hainan (35), il Qinghai (43) e lo Xinjiang (57).

I dati sui battesimi dei nuovi cattolici cinesi forniti ogni anno dall’Istituto in prossimità del Capodanno cinese sono parziali e approssimativi. Essi accorpano battesimi dei bambini, dei giovani e degli adulti, non riescono a tener conto di tutti quelli celebrati in molte comunità cattoliche presenti nelle regioni più isolate, e neanche di tutti quelli amministrati nelle comunità cosiddette “clandestine”, quelle non registrate presso gli apparati cinesi che applicano la politica religiosa governativa. Ciò nonostante, tali dati rappresentano al momento lo strumento parziale più utile per provare a registrare anno per anno almeno le tendenze di crescita, stagnazione o diminuzione dei cattolici nella società cinese.

Continua a leggere su VaticanInsider.

Amazzonia, card. Barreto: come Chiesa vogliamo vivere una cultura dell’incontro

19.07.2019

Il cardinale Barreto sul Sinodo per l’Amazzonia: “può essere un segno importante della risposta efficace per la promozione della giustizia e la difesa della dignità delle persone”.

Usa: dure proteste contro la politica migratoria del governo

19.07.2019

Ieri, come si legge in un articolo del Sir, a Washington una manifestazione organizzata dal Centro Colomban per la difesa e la sensibilizzazione, dalla Conferenza dei superiori maggiori maschili, dalla Conferenza dei Gesuiti di Canada e Usa, dalla Conferenza delle religiose degli Stati Uniti, da Pax Christi Usa e altri, per protestare contro le politiche di immigrazione messe in atto alla frontiera, in particolare nei confronti dei bambini.

Leader musulmani ribadiscono l’adesione al Documento sulla Fratellanza

18.07.2019

A quasi sei mesi dalla firma ad Abu Dhabi del Documento sulla Fratellanza Umana, sottoscritto da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar Ahmad Al-Tayyeb, 22 leader e intellettuali musulmani sunniti, sciiti e sufi hanno firmato un testo di 15 pagine per ribadire il loro sostegno al Documento.