Chiude il convento di Tübach, dopo 400 anni di esistenza

Il convento di cappuccine di Santa Scolastica situato a Tübach, nel Canton San Gallo, dopo 400 anni di esistenza, il 7 marzo scorso ha chiuso definitivamente le sue porte per mancanza di vocazioni. Le cappuccine ivi presenti non si sentono più in grado di gestire l’edificio, indica la Diocesi nello specifico. Le sei religiose rimaste si sono trasferite presso il convento di «Maria del Buon Consiglio», a Notkersegg.

«Quando sono entrata, 58 anni fa, ero la quarantesima suora», commenta suor Gabriela, la Superiora della comunità.

Il complesso di S. Scolastica, caratterizzato da elementi gotici e romani, è classificato come «monumento storico».

Un’ultima messa avrà luogo nel convento il 24 marzo, celebrata dal Vescovo di San Gallo, mons.  Markus Büchel.

Cath.ch/red

Il convento di Tübach chiude dopo 400 anni di esistenza.
8 Marzo 2019 | 17:10
cappuccini (11), convento (2), san gallo (2), svizzera (233), tübach (1), vocazioni (12)
Condividere questo articolo!
En relation