Diocesi

“Carlo Maria Martini, la Scrittura e la Città”/catt.ch/gdp

Il Convegno internazionale “Carlo Maria Martini, la Scrittura e la Città” ha avuto inizio questa mattina nell’aula multiuso della FTL. Organizzato dalla Facoltà di Teologia di Lugano (FTL) e dalla Fondazione Torti-Bernasconi l’evento, che terminerà mercoledì, punta a presentare il cardinale ambrosiano, affrontando diversi aspetti interessanti e attuali anche nel contesto ticinese. Oggi, il tema affrontato è stato “La pratica del testo biblico”. Dopo la relazione di mons. Bruno Forte (arcivescovo di Chieti Vasto) è seguita la conferenza del prof. dr. Roberto Vignolo (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale). Nel pomeriggio, sono intervenuti sul tema “Sant’Ignazio e l’ascolto della Scrittura” il prof. dr. Carlo Casalone (Fondazione C. M. Martini) e Luciano Manicardi, Priore di Bose, che ha guidato un esercizio di Lectio divina.

Continua a leggere su Giornale del Popolo.

16 Aprile 2018 | 18:20
Card.Martini (3) , ftl (35) , lugano (191)
Condividere questo articolo!