Ticino

Caritas Ticino: un corso in aiuto delle persone indebitate

Tutto scorreva tranquillo sulla strada della vita: c’era un lavoro, una famiglia, amici e tante cose belle da fare. Poi la ditta in cui si lavorava si è ristrutturata e un cinquantenne costa troppo, non si può più tenere. All’inizio non è grave c’è la disoccupazione. Però con lo stipendio ridotto e i costi ordinari dell’automobile, perché si gira tanto per cercare lavoro, è più difficile. Si diventa tutti nervosi. Il leasing che si era fatto per avere due auto diventa un peso e le rate del piccolo credito che avevamo ottenuto ora sembrano macigni sul bilancio finanziario della famiglia. Spesso è questo l’accesso al groviglio dei debiti che strangola le persone e le espropria della capacità di controllare il flusso di ciò che entra o esce dalle loro economie, fino a non controllare nemmeno più la posta, per timore di trovare nuovi richiami, precetti, avvisi di pignoramento. E’ in queste circostanze che chi vive questo dramma chiede aiuto al nostro servizio sociale. Ed è a questo punto che entra in gioco il «tutor», una figura che abbiamo creato nel 2010 per coadiuvare il nostro servizio nella gestione della complessità di un sovraindebitamento. Ora inizia un nuovo corso di formazione in 7 moduli, della durata di un paio d’ore e mezza l’uno, in cui forniamo gli strumenti per affrontare un processo di risanamento debitorio o, almeno, di contenimento di un debito ulteriore. Trattiamo molti argomenti, le fatture, gli accordi con i creditori, la gestione delle spese correnti l’organizzazione di scadenze e piani di rateazione, la ricerca di risorse fra i contributi, le scelte professionali e abitative. Due sono i pilastri per un accompagnamento al risanamento: una programmazione oculata e soprattutto una compagnia attenta e rispettosa, ferma e comprensiva. Non manca nel corso anche una formazione sulle dinamiche psicologiche che riguardano sia il debitore, sia il «tutor» che lo accompagna.

Le date del corso sono: 12 e 26 marzo; 9 e 23 aprile; 7,14 e 28 maggio dalle 17.30 alle 20. Luogo: via Merlecco 8 a Pregassona. Per informazioni e iscrizioni: +41 (0)91 936 30 20, serviziosociale@ caritas-ticino.ch.

Dante Balbo, responsabile del servizio sociale di Caritas Ticino

La sede principale di Caritas Ticino a Pregassona
9 Marzo 2020 | 11:39
Condividere questo articolo!