Anniversario

Camminare, costruire, confessare Gesù Cristo

13.03.2016, 07:00 / Redazione

Dichiarazione in occasione del 3 ° anniversario
dell’elezione di Papa Francesco

La Conférence catholique des baptisé-e-s francophones (CCBF – Francia), l’Associazione Viandanti (Italia) e il Forum Européen des Comités Nationaux des Laïcs (FEL – Belgio) intendono celebrare il terzo anniversario dell’elezione di papa Francesco con una Dichiarazione comune di condivisione e sostegno agli orientamenti del suo pontificato.

Le nostre associazioni, espressione del laicato, nel rammaricarsi per le ininterrotte critiche mosse all’azione e alla persona del Vescovo di Roma, con la Dichiarazione intendono manifestare la loro grande sintonia con i temi del suo magistero, in particolare la ripresa del cammino conciliare, l’indicazione di un forte rinnovamento pastorale, l’ampio disegno di riforma della Chiesa, la denuncia delle strutture di peccato che deturpano la persona umana e mettono in pericolo la sopravvivenza del pianeta.

Ritengono un segno di grande speranza la centralità data al tema della misericordia, al popolo di Dio e al “senso della fede” che anima ogni credente,
ma sperano anche che il papa possa operare per una maggiore sinodalità e per la reale integrazione delle donne nei processi decisionali della Chiesa.
10 marzo 2016

In allegato si fornisce:
dichiarazione

Trent’anni fa lo storico abbraccio tra Papa Wojtyla e il Rabbino Toaff

14.04.2016

L’anniversario è celebrato con una mostra al Museo Ebraico di Roma. La nipote: «Quel gesto diventò il simbolo del cambiamento e dell’amicizia»

Facoltà Teologica di Lugano

Il Papa della misericordia / gdp.ch

06.04.2016

Andrea Tornielli, autore del libro-intervista a Francesco, dibatte con mons. Lazzeri: una serata per i 90 anni del GdP dedicata al cuore del Magistero di Bergoglio.

https://www.flickr.com/photoskoreanet

L'umanità contagiosa del Papa / GdP

14.03.2016

L'editoriale di Cristina Vonzun sul Pontificato di Francesco, che annuncia ma sopratutto mostra la sua proposta di "Chiesa in uscita", missionaria, in ricerca di chiunque.