Papa

Aspettavano un prete, arriva il Papa. Sorpresa per le Suore della Carità di Roma

20.03.2017, 17:00 / Redazione Web

Aspettavano il sacerdote che doveva predicare gli Esercizi spirituali per la Quaresima, ma le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret a Roma hanno visto invece arrivare, a sorpresa, Papa Francesco. L’episodio – di cui dà notizia l’Ansa – è avvenuto nella Casa generalizia delle religiose il pomeriggio di martedì 14 marzo; alcune suore, però, lo hanno reso noto confidenzialmente solo oggi.

Si legge sul sito della Congregazione: «Martedì 14 marzo, nel pomeriggio, abbiamo avuto la gioia di accogliere tra noi Papa Francesco. Con lui abbiamo pregato e dialogato. Lodiamo il Signore e lo ringraziamo per questa immensa grazia che ha riservato a tutta la nostra Congregazione». Papa Francesco è giunto da solo nella struttura di via Santa Maria in Cosmedin nella zona del Circo Massimo, accompagnato solo dal suo autista e dal sacerdote che effettivamente doveva predicare gli Esercizi spirituali.

L’incontro sarebbe durato alcune ore, il Pontefice si è fermato a chiedere alle consacrate della loro vita e dei loro problemi. Presenti ovunque nel mondo, le Suore della Carità sono hanno come carisma l’aiuto ai poveri.

(Vatican Insider)

Il Papa prega per le vittime dell’attentato di Barcellona

18.08.2017

«Grave preoccupazione» di Francesco che esprime vicinanza al popolo spagnolo sconvolto dall’attacco lungo la Rambla che ha provocato 13 morti e centinaia di feriti. I vescovi: «Condanniamo il terrorismo, pratica perversa e dimostrazione di intolleranza e totalitarismo».

Angelus dell'Assunta, il Papa: Maria porti al mondo la gioia di Gesù

15.08.2017

Maria “ci aiuti ad essere santi, per incontrarci con lei, un giorno, in Paradiso”: è la preghiera di Papa Francesco, oggi all’Angelus in Piazza San Pietro, nella solennità dell’Assunzione.

Papa: "Serve più accoglienza e solidarietà"/ GdP.ch

15.08.2017

È quanto auspica il Papa nei riguardi dei migranti, come scrive lui stesso in un messaggio ai partecipanti all'incontro internazionale "Mediterraneo: un porto di fraternità".

guerra   udienza   strada regina   giovani   svizzera   Ecumenismo   misericordia   PapaFrancesco   pace   famiglia   africa   ticino   gmg   SantaMarta   gdp   madre teresa   preghiera   isis   angelus   islam   trump   natale   giubileo   Papa   Francesco   siria   egitto   migranti   aleppo   vaticano   chiesa