Svizzera

In arrivo 200 migranti dall'Italia

24.08.2016, 18:00 / Redazione

Nel quadro del programma di ricollocamento dell’UE, nelle prossime settimane la Svizzera accoglierà 200 richiedenti d’asilo provenienti dalla Penisola. Continua a leggere sul Giornale del Popolo.

Le Chiese del mondo celebrano la Riforma a Berna

18.06.2017

Oltre 700 invitati provenienti dagli ambiti ecclesiali, politici e della società civile celebrano oggi i 500 anni della Riforma in occasione di un culto festivo nazionale.

Appello delle Chiese cristiane e della Comunità ebraica in occasione della Domenica e del Sabbat dei rifugiati del 17/18 giugno 2017

17.06.2017

«Finalmente, abbiamo la soluzione per i rifugiati!» È una promessa allettante. Possiamo essere sconvolti, esausti e anche insensibili nei confronti delle immagini e dei servizi che ogni giorno ci vengono riproposti, in ogni caso non vediamo l’ora di trovare una soluzione per la questione dei rifugiati. Ma una soluzione di che tipo? Di certo la soluzione non sono i muri e le frontiere aperte, non è la neutralizzazione delle bande di passatori e nemmeno un salvataggio esteso dei rifugiati che rischiano il naufragio. Non si intravede neanche minimamente la fine di tutte le cause che costringono alla fuga donne, uomini e bambini.

Una semplice traduzione?

07.06.2017

L’adozione della nuova versione francese del Padre Nostro nelle chiese cattoliche svizzere interroga dal punto di vista teologico ed ecumenico.

udienza   natale   famiglia   giubileo   islam   egitto   diocesi   chiesa   misericordia   Ecumenismo   guerra   giovani   trump   SantaMarta   migranti   aleppo   PapaFrancesco   vaticano   svizzera   strada regina   Francesco   angelus   isis   pace   Papa   ticino   gdp   gmg   madre teresa   preghiera   siria