Chiesa

Arcivescovo di Chicago: la Chiesa sia madre amorevole per le vittime di abusi

22.02.2019, 14:06 / redazionecatt

La Chiesa deve diventare madre addolorata per coloro “che sono stati schiacciati dall’abuso del clero”, essere “veramente Pietȧ, spezzata nella sofferenza, consolante nell’amore avvolgente, costante nell’indicare la divina tenerezza di Dio tra le sofferenze della desolazione” in chi ha subito violenza. Per questo “noi capi della Chiesa dobbiamo ancorare tutti i nostri provvedimenti “al dolore penetrante di coloro che sono stati abusati e delle famiglie che hanno sofferto con loro”. L’ arcivescovo di Chicago, il cardinale Blase Joseph Cupich, che è presidente della commissione per la protezione dei minori della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti, è il secondo relatore del secondo giorno di lavori dell’Incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa” in corso in Vaticano. E apre il suo intervento su “Sinodalità: responsabilità condivisa”, nella giornata dedicata all’accountability, cioè “il dover rendere conto”, invitando i partecipanti, presidenti delle Conferenze episcopali di tutto il mondo e membri della Curia romana, ad una forte empatia con gli abusati, i loro genitori e i fedeli in generale.

Continua a leggere su VaticanNews.

Il Collegio Papio.

Il Rettore del Papio a New York per un congresso sulle scuole cattoliche

19.07.2019

210 mila scuole distribuite in più di 100 paesi, con più di 62 milioni di studenti. Queste sono le cifre che mettono in risalto la realtà delle scuole cattoliche presenti nel mondo. Dal 5 all’8 giugno scorsi quasi 600 rappresentanti di queste scuole si sono incontrati a New York, dove hanno partecipato ad un Congresso mondiale organizzato dall’OIEC (Ufficio internazionale dell’insegnamento cattolico).

Abusi sessuali nella Chiesa, Nicolas Betticher scrive a Papa Francesco: serve un tribunale indipendente

16.07.2019

Il vicario giudiziale Nicolas Betticher, responsabile del Tribunale interdiocesano svizzero, esorta papa Francesco e i vescovi a creare tribunali indipendenti all'interno della Chiesa per giudicare - in parallelo alla giustizia civile - i casi di abusi sessuali. È il solo modo di rendersi credibili, afferma in una intervista al Tages-Anzeiger zurighese.

Firmato accordo sullo statuto giuridico della Chiesa in Burkina Faso

12.07.2019

L’intesa, redatta in lingua francese e composta da un preambolo, 19 articoli e un protocollo addizionale, garantisce alla Chiesa la possibilità di svolgere la propria missione in Burkina Faso.