Internazionale

Abusi di potere tra le suore, la denuncia di Civiltà Cattolica

«La Chiesa si è a più riprese occupata del tema degli abusi, anche in tempi recenti, sia a livello di riflessione che di provvedimenti e protocolli operativi. […] Un tema che non ha avuto finora sufficiente attenzione è l’abuso all’interno delle Congregazioni femminili».

Comincia così l’articolo di padre Giovanni Cucci sull’autorevole rivista La Civiltà cattolica, la rivista dei Gesuiti italiani le cui bozze sono revisionate prima della pubblicazione dalla Segreteria di Stato vaticana.

L’articolo alza il velo in modo dettagliato su alcuni comportamenti scorretti che avvengono nell’universo variegato (e contraddistinto naturalmente, in maniera preponderante, da storie di grande dedizione) della vita religiosa femminile.

Dagli abusi di potere alla scorretta gestione delle risorse economiche, dalla manipolazione delle consorelle più deboli a sistemi prepotenti di privilegi e punizioni. L’inchiesta de La Civiltà cattolica ha il merito di mettere in luce i casi di sopruso e ingiustizia, nell’ottica di un’assunzione di corresponsabilità a difesa soprattutto delle suore in posizione di debolezza.

LEGGI QUI L’ARTICOLO DI PADRE CUCCI SUL SITO DI LA CIVILTA’ CATTOLICA

Foto di archivio
2 Agosto 2020 | 07:00
Condividere questo articolo!