L'altalena che abbatte il muro fra Messico e USA

Gepostet von Ronald Rael am Sonntag, 28. Juli 2019

Al confine tra Usa e Messico c’è un’altalena rosa che «abbatte» il muro della divisione tra i popoli. Il progetto era già esistente sin dal 2009, ma ci sono voluti 10 anni, e un clima politico-sociale completamente differente rispetto al passato, per metterlo in pratica. Adesso, tra il confine messicano e quello degli USA, esiste una straordinaria installazione di altalene di color rosa acceso che collega idealmente e nella gioia dei movimenti i cittadini americani a quelli messicani. Abbattendo così ogni muro di divisione tra i popoli.Il progetto si chiama «Teeter Totter Wall» ed è stato ideato dagli architetti e docenti universitari Ronald Rael e Virginia San Fratello, che nel mese di luglio 2019 hanno scelto Sunland Park nel New Mexico, zona di confine tra territorio Usa e messicano, per «abbattere» i muri dell’odio e lasciare un messaggio di gioia e pace tra i popoli installando delle giostre rosa per tutti quei bambini da entrambe le parti del confine che sognano l’inclusione e la parità di diritti universali.

31 Luglio 2019 | 06:15
Condividere questo articolo!

più articoli della categoria «Multimedia»

più articoli della categoria «Multimedia – Dal Web»