BUONE NOTIZIE IN PIÙ

A chi attribuire il premio “buone notizie” 2015?

Il messaggio del Papa per la 49 esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali che si celebra il 17 maggio 2015 è dedicato alla famiglia. Scegliendo un servizio dei tre proposti, puoi partecipare al concorso e vincere un Tablet che sarà estratto tra i votanti (ogni e-mal vale un voto). I servizi votati, invece, sono abbinati a delle realtà sociali di ispirazione cristiana. Il servizio più votato farà vincere franchi 1000.–  alla realtà sociale abbinata.


1) Adozioni a distanza con AVAID

E’ un’ONG svizzera con sede in Ticino che si occupa di adozioni a distanza di un bambino e della sua famiglia nei paesi del Sud del mondo. Il servizio è abbinato alla stessa AVAID.
(Strada Regina del 31 gennaio 2015 – Guarda il video sul sito RSI)

AVAID- Antonino Masuri

2) Sinodo dei vescovi sulla famiglia
Da Roma un servizio con la raccolta di voci di vescovi e laici che hanno partecipato allo scorso sinodo dei vescovi sulla famiglia. Il servizio è abbinato alla Pastorale famigliare della Diocesi di Lugano.

(Strada Regina del 25 ottobre 2014 – Guarda il video sul sito RSI)

sinodovescovi

3) Una famiglia missionaria
Mathieu e Eveline Moggi di Tesserete, con i loro quattro figli una decina di anni fa partono in missione per le Filippine, per collaborare ad un progetto di sviluppo. Il servizio è abbinato all’associazione ticinese “Ponti di Speranza” che sostiene 160 ragazzi filippini garantendo loro la scolarizzazione e spezzando così il circolo vizioso della povertà.

(Strada Regina del 27 settembre 2014 – Guarda il video sul sito RSI)

Famiglia Moggi

Per votare manda una mail entro il 20 maggio 2015 a redazionecatt@gmail.com indicando la tua preferenza. Darai una mano a chi ha bisogno e potrai essere il fortunato vincitore di un tablet.