Francesco, costruttore di ponti

Sono la serenità, l’attenzione alle persone e agli altri, l’ascolto, la sinodalità alcune delle parole chiave di questo Pontificato nella riflessione del direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, a sei anni dall’elezione di Papa Francesco. Quel 13 marzo 2013, salutando i fedeli di Piazza San Pietro e di tutto il mondo dalla Loggia centrale della Basilica Vaticana, il Pontefice cominciò quello che egli stesso definì subito come un “cammino di fratellanza, di amore, di fiducia”.

News