Marco Barzaghini

La forza dell'Amore

di Marco Barzaghini

Oggi in questo spazio vorrei presentarvi un giovane cantautore di casa nostra. La musica é uno strumento importante per veicolare e far passare messaggi. In Ticino abbiamo tanti giovani che scrivono testi e canzoni. Oggi vi voglio far conoscere uno di loro, ha appena vinto il concorso «Scrivi una canzone sull’amore» organizzato dall’associazione «What’s Up?».

Una breve presentazione..
Mi chiamo Loris Allemann, classe 1978, vivo a Locarno. Mi piace viaggiare, dipingere, scrivere e cantare. Non amo molto parlare di me, preferisco che siano i miei lavori a raccontarmi, in genere non mentono. (www.lorisallemann.com oppure pagina facebook)

Quando hai iniziato a scrivere e comporre canzoni?
La mia prima canzone l’ho scritta nel 2003. In quel periodo vivevo in Ecuador, dove lavoravo come educatore di strada con i bambini lustrascarpe. Vivevo in un quartiere piuttosto pericoloso e dovevo rincasare prima che il sole fosse completamente tramontato. Le serate erano parecchio lunghe e con me avevo soltanto una chitarra, un lettore cd e alcuni libri (non c’era tv, i cellulari non avevano rete). Così, anche un po’ per rompere la noia, ho imparato a suonare lo strumento ed in modo del tutto naturale è sbocciata la mia prima canzone: lustrador (lustrascarpe).

Solitamente di cosa parlano i tuoi testi?
Mi piace molto l’idea di raccontare delle storie a chi mi ascolta, di trasportare l’immaginazione altrui lontano dalla realtà del momento. Inoltre, apprezzando la musica sacra proveniente dalle diverse tradizioni spirituali, per i miei testi mi ispiro spesso a tematiche esistenziali e a sonorità evocative.

Cosa ha significato per te vincere What’s Up?
È la prima volta che partecipo ad un concorso musicale, e vincere è stata una piacevole sorpresa! Di principio non sono un gran sostenitore delle competizioni in ambito artistico. Viviamo in una realtà fin troppo competitiva e, almeno nell’arte, mi piace pensare ad un diverso modo di veicolare la creatività. Tuttavia, conoscendo le radici genuine che sostengono questo progetto; ho deciso di mettermi in gioco per la prima volta trasmettendo agli organizzatori il mio brano «La Forza Dell’Amore».

Ci spieghi di cosa parlava il tuo testo con il qual hai partecipato?
«La forza dell’amore» racconta di una donna che si infiltra ad un ricevimento sontuoso per vedere l’uomo dei suoi sogni. Ad un certo punto costui le passa accanto senza neppure vederla e salutando un’altra donna. A quel punto, la protagonista mette letteralmente sottosopra il ricevimento per farsi notare. Succede un pandemonio, tutti contro tutti! Alla fine ritrona la calma e l’amato, folgorato dalla forza manifestata dalla donna, coglierà la sua rosa.

 

3 Giugno 2015 | 08:00
Condividere questo articolo!

più articoli della categoria «Blogs»

più articoli della categoria «Homepage alto destra»