https://www.flickr.com/photos/brewbooks/
Blog
https://www.flickr.com/photos/brewbooks/

Due chiacchere tra scienza e religione


di Alberto Palese
Di scienza e religione si parla troppo poco. E se ne parla troppo.
Non è un argomento che di solito è inserito nei percorsi di formazione. Eppure è così facile trovarcisi confrontati. Nell’insegnamento, nella ricerca scientifica, negli ospedali e nelle case di cura, e via dicendo. Non si capisce se si ritiene che sia un argomento secondario, oppure troppo specialistico. Eppure nella nostra vita spesso, pur senza essere degli esperti, cerchiamo di mettere insieme le tante cose che abbiamo visto e sentito, alla ricerca di un senso, di una prospettiva.
Siccome se ne parla poco quando si dovrebbe è difficile riuscire a farsi un’idea chiara. In questa incertezza troppi si sentono autorizzati a dire “l’ultima parola” sull’argomento e a improvvisare spiegazioni.
Ma insomma, cosa siamo noi, insieme di organi, una persona, tutte e due le cose? I nostri sentimenti dipendono da reazioni chimiche, da una mente, o da entrambe le cose? E come siamo qui su questo pianeta? Per un caso fortunato, oppure sfortunato, oppure per volontà di Qualcuno?
Niente paura, non affronterò qui il tema. Anche se magari prenderò lo spunto da qualche notizia sui progressi della ricerca scientifica per condividere qualche idea.
Voglio però suggerirvi due occasioni in cui scoprire qualcosa di interessante sul tema:
Venerdì 13 maggio ad Ascona, al teatro del Gatto, alle 20.30 si terrà un incontro su “Scienza e fede: un nuovo umanesimo” organizzato dal Rinnovamento dello Spirito
Martedì 31 maggio alle 18 presso la Facoltà di Teologia di Lugano, ci sarà la possibilità di incontrare Ludovico Galleni, già professore di zoologia presso l’università di Pisa, ma soprattutto uno dei massimi esperti attuali sul tema del rapporto tra scienza e fede e brillante divulgatore. Non me lo perderei.
Io ci sarò e magari nei prossimi post vi racconterò qualcosa di quanto diremo in queste due occasioni. Che dite ci troviamo lì?

Alberto Palese

Nato nel 1966 a ridosso del confine italo-svizzero nella stessa zona di frontiera è cresciuto e ha studiato. Sposato con un figlio. Laureato in Biologia e Dottore in Teologia, nella sua vita ha fatto principalmente l’insegnante, professione che gli suscita sempre entusiasmo, e qualche mal di capo. Oltre che alla formazione e al lavoro si è dedicato alla musica e ad esperienze di volontariato nella cooperazione internazionale, nel commercio equo e in tanti altri formidabili incontri con uomini e donne di questo tempo.

Negli anni ha avuto allievi di tutte le età e ha avuto la fortuna di insegnare diverse materie. Attualmente è docente di scienze naturali nelle Scuole Medie cantonali e coordinatore dell’istituto Religioni e Teologia della Facoltà di Teologia di Lugano. Appassionato del rapporto tra scienza, cultura e religione continua a esplorare il mondo lungo le frontiere tra genti, discipline, pensieri, nazioni.

autore
ultime pubblicazioni
https://www.flickr.com/photos/hackny/ (CC BY-SA 2.0)