Blog

La visione nella politica e nell'economia

Il termine “visione” è spesso associato alla leadership, oppure riferito alle aziende o alla politica. In maniera generale potremmo dire che si tratti di una certa comprensione del presente che diventa incisiva per il futuro.

L'amore di sé

Se dovessero venir meno le condizioni per potersi dedicare alla cura di sé, come un periodo di ristrettezza economica, la mancanza di tempo, una malattia o altro, vorrebbe dire che non possiamo più amarci? Davvero l’amore di sé dipende unicamente da aspetti esterni a noi?

Quali sono i tuoi talenti?

Nessuno è privo di talenti e se proprio non riusciamo a scorgerli in noi possiamo farci aiutare da una persona di fiducia nel discernimento.

Democrazia, dove sei finita?

Scherzando sull’elezione di Trump, qualcuno mi diceva “C’è da chiedersi se la democrazia non sia andata troppo in là!”. In realtà questa battuta nasconde una riflessione interessante...

Consigli evangelici

Se ti dico “consigli evangelici” a che pensi? Obbedienza, povertà, castità? Suore o frati? E se ti dicessi che la risposta esatta è Battesimo, vita cristiana?

Il discernimento nel quotidiano: audacia e concretezza

Di Manuela Masone Una delle cose più difficili da imparare nella vita cristiana e nella vita tout court è il discernimento e cioè l’arte di scegliere ciò che mi permette di realizzarmi all’interno di un progetto più grande.

Preghiera è…

di Manuela Masone Recentemente un giovane mi ha chiesto cosa significhi per me pregare. Preghiera per me è “mettersi in Presenza”.
https://www.flickr.com/photosbaroquem

Una musica senza verità? Una verità senza musica?

di Manuela Masone Nei giorni scorsi ho avuto modo di partecipare a due eventi, in sé molto diversi - il concerto dei The Sun e la proiezione del documentario “They Will Have to Kill Us First” al Film Festival Diritti Umani Lugano – ma con una tematica comune, quella della musica.

Quando le immagini parlano al cuore… e allo stomaco

di Manuela Masone La nostra epoca è caratterizzata da un crescente “bombardamento” di immagini e di informazioni sulla drammaticità di tante situazioni che invece di risvegliare le coscienze, tante volte ho l’impressione che le anestetizzino.

L’evidenza dell’amore

Di Manuela Masone Chi, nei giorni scorsi, leggendo le parole che Daniele ha scritto alla moglie Julie sulla pagina Facebook della Compagnia Finzi Pasca, non è stato profondamente colpito?

Manuela Masone

Consacrata, attualmente è membro della Commissione di Pastorale Giovanile della Diocesi di Lugano. Lavora presso l’amministrazione pubblica nell’ambito del turismo e degli eventi. L’incontro con alcuni giovani cristiani all’età di 16 anni, le permette di scoprire Dio come Amore e quest’esperienza caratterizzerà la sua vita.

Dopo una formazione commerciale e qualche anno di esperienza lavorativa, a 20 anni lascia il Ticino per il Vallese dove inizierà un percorso in una nuova comunità nella quale maturerà la chiamata alla vita consacrata e si impegnerà nell’evangelizzazione e nell’accompagnamento vocazionale di giovani in Svizzera, Francia e Italia. In questi anni studia prima al Teresianum a Roma (teologia spirituale) e poi a Lugano, dove otterrà il bachelor in filosofia.

Il suo desiderio di vivere la consacrazione “fra la gente” la porterà riprendere la vita lavorativa e di impegno nella società e a orientarsi alla forma di vita consacrata dell’Ordo Virginum.

Im Blog von Manuela Masone